compila il form per informazioni e domande, il nostro team ti risponderà quanto prima.

Top
m

Realizzare una serra: indicazioni e materiali

come realizzare una serra sprech

Realizzare una serra non è necessariamente un’attività legata a chi opera nell’agricoltura per professione. Una serra, di piccole o grandi dimensioni, può essere realizzata anche da chi si dedica al giardinaggio come hobby o attività secondaria.

Realizzare una serra infatti permette di creare una struttura che garantisce un microclima ideale per la crescita di piante, fiori e ortaggi in ogni periodo dell’anno. L’origine delle serre, come strutture utili all’agricoltura e al giardinaggio, nacque con l’esigenza di coltivare anche in Europa le piante tropicali, era l’unico modo per garantire il calore necessario a farle crescere.

Realizzare una serra: LE diverse tipologie

Prima di realizzare una serra e scegliere i materiali è importante avere bene in mente lo scopo per cui la serra verrà realizzata. Ci sono infatti diversi tipi di serre:

  • Serre per la coltivazione di fiori
  • Serre per la coltivazione di ortaggi
  • Serre per la moltiplicazione delle radici degli alberi da frutto
  • Serre per l’essiccazione di frutta e verdura
  • Serre idroponiche

Lo scopo d’uso determina anche la temperatura necessaria all’interno della serra, che dunque può essere:

  • fredda
  • temperata
  • calda

In base alle necessità dunque è possibile realizzare una serra a tunnel o una serra a doppia falda.

Caratteristiche tecniche di una serra

Che sia una serra a tunnel o una serra a doppia falda, devono essere rispettate delle dimensioni minime. La larghezza minima di una serra deve essere compresa tra i 3 e i 5 metri, mentre la lunghezza può essere tra gli 8 e i 10 metri e un’altezza al colmo di 2,5 o 3 metri.

Se si intende realizzare una serra come edificio indipendente, l’esposizione dovrà essere a est/ovest per sfruttare a pieno la luce del sole.

Materiali per la realizzazione di una serra

Per realizzare una serra è necessaria una struttura portante e una copertura in grado di convogliare calore e non schermare l’interno.

Per la struttura portante le alternative sono:

  • legno
  • acciaio zincato
  • alluminio

Il legno è un materiale economico ma la lunga esposizione agli agenti atmosferici potrebbe deteriorarlo già nel medio periodo.

L’acciaio zincato è un materiale molto resistente e riduce anche la dispersione di calore.

L’alluminio è la scelta sicuramente più adatta per un investimento nel lungo periodo grazie alla sua estrema resistenza a pioggia, vento e sole.

Coperture per la serra

Per la copertura della serra si può utilizzare il PVC Cristal trasparente, il vetro o le lastre in policarbonato.

La trasparenza del materiale è fondamentale per far passare la luce del sole, allo stesso tempo è importante considerare l’isolamento termico.

La struttura portante può essere realizzata su misura con illuminazione integrata.