compila il form per informazioni e domande, il nostro team ti risponderà quanto prima.

Top
m

Dehors a Lecce: approvato il nuovo Regolamento

dehors a lecce pergole pergole bioclimatiche gazebo

Nella seduta del 25 novembre, il Consiglio comunale di Lecce ha approvato il nuovo “Regolamento comunale per l’arredo urbano dello spazio pubblico per attività stagionali e continuative, dehors”. Le regole approvate da Palazzo Carafa prevedono in prima istanza la semplificazione dell’iter burocratico per la richiesta dei permessi:

  • procedure on line
  • eliminazione della conferenza dei servizi
  • istruttoria entro 60 giorni
  • semplici rinnovi pluristagionali quando non si modificano gli allestimenti

Dehors a Lecce: le regole per gli allestimenti esterni

Oltre alla semplificazione burocratica, il nuovo regolamento in vigore a Lecce fornisce, per la prima volta, delle regole per l’allestimento degli spazi esterni sul suolo pubblico da parte di bar, locali e ristoranti.

L’allestimento degli spazi outdoor a Lecce dovranno tener conto delle seguenti indicazioni:

  • tutela del decoro urbano
  • accessibilità dei luoghi
  • offerta di servizi

L’obiettivo del nuovo regolamento sui dehors e l’arredo urbano è quello di valorizzare lo spazio pubblico bilanciando gli interessi di chi eroga servizi, come le attività commerciali, e gli interessi collettivi legati all’accessibilità dei luoghi, al decoro urbano, al rispetto dei diversi contesti dello spazio urbano: centro storico, città consolidata, marine, come dichiara il primo cittadino della città leccese, Carlo Salvemini.

dehors a lecce arredo urbano

Arredo urbano a Lecce: cosa cambia

Le diverse tipologie di dehors: pergole, pergole bioclimatiche, gazebo potranno insediarsi in modo diversificato nella città, non solo nel centro storico, stabilendo con lo spazio pubblico una specifica e differente relazione di reciprocità. L’arredo urbano dunque non sarà omologato, ma sarà pienamente conforme allo spazio in cui viene ospitato. I dehors sono parte dell’immagine della città, sono espressione di ospitalità e dovranno rispettare le esigenze di turisti e residenti. Un sistema coordinato di regole permetterà di valorizzare anni di lavoro e attività garantendo l’equilibrio tra tutte le parti coinvolte: interessi di commercianti e imprenditori, offerta di servizi di qualità per i turisti e residenti, rispetto del paesaggio e valorizzazione del patrimonio culturale.

Al seguente link il testo integrale del nuovo regolamento per l’arredo urbano del Comune di Lecce.