compila il form per informazioni e domande, il nostro team ti risponderà quanto prima.

Top
m

Bonus tende 2020: fino al 110% per le schermature solari

bonus tende schermature solari sprech

Il bonus tende 2020 è l’agevolazione fiscale con detrazione al 50% sulle spese sostenute per l’acquisto di tende da sole e schermature solari approvato con la Legge di Bilancio 2020 e valido fino al 31 dicembre 2020.

Con il Decreto Rilancio pubblicato in Gazzetta Ufficiale (DL 19 maggio 2020, n. 34) l’Ecobonus diventa del 110% per tutti gli interventi che hanno l’obiettivo di migliorare l’efficienza energetica dell’immobile, pertanto, nel rispetto dei parametri imposti, anche le schermature solari potranno rientrare nel superbonus in vigore dal prossimo 1° luglio 2020.

Le condizioni per ottenere il bonus tende 2020 al 110% sono:

  • l’immobile deve essere esistente e quindi presente nel catasto e si deve essere in regola con i tributi

l’acquisto e l’installazione della schermatura solare deve essere effettuato congiuntamente a uno dei seguenti interventi di efficientemente energetico:

  • coibentazione termica dell’edificio
  • installazione di impianti di riscaldamento e raffrescamento con requisiti di alta efficienza in condominio
  • installazione di caldaie ad alta efficienza per le unità immobiliari indipendenti che siano anche abitazione principale del contribuente
  • installazione di pannelli fotovoltaici con cessione dell’energia in eccesso alla rete

gli interventi devono garantire il miglioramento di almeno 2 classi energetiche dell’edificio. Risultato che deve essere dichiarato dalla redazione di un A.P.E. (attestato di prestazione energetica) emesso da un tecnico abilitato.

L’A.P.E. dovrà presentare i risultati ante e post-intervento.

In assenza di queste condizioni resta comunque valida la possibilità di detrazione al 50%.

Tipologia di schermature solari ammesse al bonus tende 2020

Oltre alle condizioni descritte nel paragrafo precedente, per rientrare nell’agevolazione fiscale le tende da sole e le schermature solari devono garantire la protezione dai raggi del sole e dal riscaldamento solare e in particolare la schermatura solare dovrà:

  • essere esposta da est a ovest passando da sud (le schermature solari esposte a nord non rientrano nell’agevolazione);
  • essere applicata all’esterno, all’interno o integrata al serramento
  • avere una copertura retrattile o orientabile

Per ottenere il bonus tende inoltre va allegata l’apposita documentazione che certifichi la schermatura solare, espressa in gTot ossia l’unità di misura della trasmissione di luce solare.

Tende da sole e schermature solari dovranno avere un fattore Gtot uguale o inferiore allo 0,35, certificato da un ente idoneo, e la marchiatura CE del produttore.

Per l’attestazione del miglioramento della classe energetica sarà necessaria l’APE (attestazione di prestazione energetica) certificata da un tecnico professionista.

Sul sito dell’ENEA sono disponibili alcuni strumenti per la valutazione del risparmio energetico conseguito tramite interventi di riqualificazione energetica degli edifici.